HOTEL   SERVIZI&CAMERE   POSIZIONE   FOTO   OFFERTE SPECIALI   PRENOTAZIONI   CONTATTI
 
 
DOVE SIAMO
 
 
  Via Margutta è magica, atmosfere incantevoli e fascino indefinibile hanno sempre attratto in quella che è considerata una delle vie più belle di Roma, artisti, letterati e cineasti.

Una volta costellata di magazzini e stalle, retro dei palazzi di Via del Babuino, nel tempo quegli ambienti diventarono botteghe di artigiani, atelier di pittori e di antiquari (tutti celebrati nella curiosa Fontana degli Artisti), che crearono quelle atmosfere uniche per vivacità e incanto che ancora oggi danno il benvenuto ai visitatori di Via Margutta. E' qui che l'
Hotel Forte ha il privilegio tra gli hotel 3 stelle di Roma di avere i propri spazi (Via Margutta 61) dove accoglie gli ospiti in ambienti charmant dall'inconfondibile cordialità tutta romana.

Oggi Via Margutta ha conservato unicità di atmosfere e di ambientazione, ed è diventata una tra le vie più eleganti oltre che belle di Roma. Maison e boutique d'elite, caffè e ristoranti esclusivi ma anche trattorie pittoresche e mercatini tipici, e poi ogni anno in ottobre, la tradizionale Mostra dei Cento Pittori, esposizione di dipinti di artisti italiani e internazionali che coinvolge tutta la via in una coloratissima festa. Molte atre manifestazioni tipicamente romane e di respiro internazionale attirano e coinvolgono in Via Margutta VIP del mondo dello spettacolo e della moda creando atmosfere al contempo esclusive ed autentiche.

A 100 metri dall'
Hotel Forte, Piazza di Spagna (dove ferma la metropolitana) con la splendida Scalinata di Trinità dei Monti e la Barcaccia, una delle più belle fontane barocche, è uno dei luoghi di Roma famosi nel mondo per bellezza e vivacità, a pochi passi anche Via Condotti per la felicità degli amanti dello shopping griffato e Via del Corso, con le tantissime vetrine di negozi e boutique.

Per la Scalinata di Trinità dei Monti si arriva al Parco di Villa Borghese, il meraviglioso parco urbano di Roma che accoglie edifici, giardini, laghetti, il prestigioso galoppatoio che ospita il concorso ippico Piazza di Siena e la Galleria Borghese, straordinaria collezione di capolavori di grandissimi artisti (Bernini, Caravaggio, Rubens, Tiziano, Canova etc.).

Piacevolissima è anche la passeggiata che lungo Via del Babuino arriva in meno di 10 minuti in Piazza del Popolo, definita dalle Chiese gemelle di Santa Maria dei Miracoli e di Montesanto. Isola pedonale, è uno dei più eleganti salotti romani, con caffè e ristoranti storici frequentatissimi, incorniciati nello scenografico ovale ai piedi della Terrazza del Pincio.

La Fontana di Trevi è a poco più di 10 minuti a piedi come il Pantheon. Per raggiungere la Roma archeologica dei Fori Imperiali e del Colosseo, sono comodissimi gli autobus che fermano in Via del Corso, a 5 minuti dall'
Hotel Forte così come le linee che arrivano a San Pietro. Vacanze Romane, altri film, canzoni e persone di Via Margutta La casa di Gregory Peck dove si rifugia Audrey Hepburne nell'indimenticabile Vacanze Romane è in Via Margutta e al n. 33, il misterioso interno 13 è il protagonista di Il segno del Comando, la serie televisiva cult degli anni '70, il maestro Federico Fellini abitò qui e amava passeggiarvi con Giulietta Masina. "… Amore vedessi com'è bello il cielo a via Margutta questa sera…", sono i versi di Via Margutta, la canzone che il cantautore romano Luca Barbarossa le ha dedicato…

Come raggiungerci
IN AEREO
Dall'Aeroporto di Roma Fiumicino e dall'Aeroporto di Roma Ciampino, prendere uno degli shuttle o un treno (il Leonardo Express da Fiumicino e la metropolitana di superficie FM4 o FM6 da Ciampino) per Roma Termini. Da qui proseguire come al punto In treno.

IN TRENO
Dalla Stazione Termini, prendete la metropolitana linea A e scendete alla terza fermata "Spagna". Proseguite a piedi per Piazza di Spagna, continuate a destra lungo Via del Babuino per 100 metri circa e girate alla prima a destra Via Alibert, avanti ancora 50 metri. Siete arrivati, a sinistra all'angolo con Via Margutta trovate l'Hotel Forte.

IN AUTO
Da tutte le provenienze immettersi sul Grande Raccordo Anulare, e prendere l'Uscita (Via Salaria). Continuare su Via Salaria per 6 km circa, quindi sempre dritti per Via Pacini, attraversare Largo Tartini e proseguire per Via Pinciana. Avanti ancora per un km circa costeggiando il Parco di Villa Borghese, fino ad incontrare (dopo l'ingresso del Parco) l'Autopark sotterraneo Villa Borghese. Parcheggiare l'auto (parcheggio a pagamento) e proseguire per Piazza di Spagna attraverso il sottopasso.
L'Hotel Forte è a 100 metri.